Scarica

Tutti i numeri della rivista dedicata al rapporto tra lavoro, territorio e cultura sono scaricabili.

Novità
130 anni della Camera del lavoro di Bologna
2014-2023: la città, il lavoro e il sindacato al tempo dei populismi
Prezzo: € 20,00
Il tema
Una ricerca sul campo su uno dei paesi chiave nelle rotte migratorie dall'Africa all'Europa
Il Niger e le nuove frontiere dell'Europa
Prezzo: € 13,00

Il Dialogo

Il Dialogo è uno spazio aperto a rappresentanti sindacali e delegati di luogo di lavoro, giovani ricercatori, studenti, intellettuali, e a chiunque voglia riflettere sul rapporto tra lavoro, cultura e sindacato. La vostra partecipazione per riflettere, capire, agire. Proponi un nuovo tema

Federico Chicchi scrive: Sfera pubblica e rappresentazione legittima del mondo sociale
Commenti [1] Leggi e commenta

Cesare Minghini scrive: Cultura, Lavoro, Sindacato
Commenti [2] Leggi e commenta

  • Le iniziative
    Contro muri e barriere 09/11/22 ore 18 Centro Sociale Costa, via Azzo Gardino 44, Bologna
    Presentazione del libro di Andrea Stuppini
  • Le iniziative
    "Il sindacato nel lavoro che cambia" 03/04/23 ore 09,30 I Portici Hotel viale dell'Indipendenza 69 Bologna Salone delle Feste
    Tavola rotonda con, tra gli altri: Vincenzo Colla, ass. al lavoro regione Emilia-Romagna; Massimo Bussandri, Segr. gen. Cgil Emilia-Romagna, Fabrizio Russo, Segr. gen. Filcams Cgil nazionale. Introduce Paolo Montalti, Segr. generale Filcams Cgil Emilia-Romagna.
  • Le iniziative
    130 anni della Camera del lavoro di Bologna 21/12/2023 Palazzo D'accursio - Sala Anziani Bologna ore 17
    Matteo Lepore, Sindaco della Città metropolitana di Bologna ed Elisabetta Perazzo, Responsabile dell'Archivio storico "Paolo Pedrelli" dialogheranno con i curatori Michele Bulgarelli e Milvio Micheloni
  • Le iniziative
    "Quel che resta di Reggio Emilia" 29/02/24 ore 17 Brescello via Cavallotti 37, Sala Prampolini
    Il giornalista Tiziano Soresina modera la presentazione del volume. Discutono con l'autore Gianfranco Riccò: Rosy Bindi, già presidente Commissione Parlamentare Antimafia; Pietro Grasso, già presidente del Senato; Carlo Fiumicino, Sindaco di Brescello; Maria Elena Mililli, Avviso Pubblico Emilia Romagna